Michela Pasquali| Landscape Architect & Writer

Michela Pasquali, paesaggista, è nata a Merano nel 1961. Si occupa da vent’anni di rigenerazione dello spazio pubblico urbano. Scrive libri e articoli, partecipa a conferenze, lezioni e laboratori in Italia e all’estero. Ha diretto la collana di libri Oltre i giardini della casa editrice Bollati Boringhieri. Ha fatto parte del comitato di redazione della rivista Architettura del Paesaggio e scrive per il quotidiano il manifesto.
Ha vissuto a Torino, Milano, New York, Madrid e Givevra. Da sei anni vive a Roma dove ha fondato Linaria, associazione non profit che si occupa di progettazione partecipata in case famiglia, centri di accoglienza e scuole della periferia. Con Linaria realizza progetti, installazioni, seminari e laboratori che introducono e sviluppano concetti come biodiversità, temporaneità, flessibilità, eterogeneità degli spazi verdi, legati soprattutto al contesto urbano e collegati a una nuova ecologia. Cura per Linaria una collana di libri, aperta e dinamica, dedicata agli sviluppi e alle evoluzioni del concetto di paesaggio e di territorio, al giardino, all’ambientalismo degli «altri».
A New York ha documentato la storia e i processi di realizzazione dei Community Gardens del Lower East Side riportati nel libro I giardini di Manhattan. Storie di guerrilla gardens, Bollati Boringhieri, 2008. A Madrid ha insegnato Interiorscape alla Fundacion Fernando de Castro, dal 2008 al 2013, a Torino, è stata docente di Garden al corso triennale di Interior Design e al Master di architettura. Ha curato gli eventi verdi per il Festival Internazionale CinemAmbiente organizzando incontri, convegni, installazioni e proiezioni cinematografiche legate alla Guerrilla Garden.